Percorso finanziato e professionalizzante DIGITAL WORKING, un nuovo modo di lavorare, per donne non occupate

12 Febbraio 2021

Domande entro il 1° marzo per partecipare al:
Bando di selezione

DIGITAL WORKING

Un nuovo modo di lavorare

Progetto F.I.L.O.
Percorsi per donne non occupate
 
 
L'obiettivo del progetto "F.I.L.O.: Fare Imparare Lavorare Orientarsi" e dei suoi interventi è quello di supportare le donne nei processi di cambiamento che caratterizzano il mercato del lavoro, valorizzando le attitudini creative e umanistico-relazionali, integrandole con lo sviluppo di competenze digitali e tecnologiche e canalizzando la loro naturale autonomia verso percorsi di lavoro e di imprenditorialità efficace e sostenibile.
 
IL PERCORSO
La trasformazione digitale non si basa solo sull’introduzione di nuove soluzioni tecnologiche, ma richiede che i cambiamenti e l’innovazione siano accompagnati da un’evoluzione delle conoscenze e delle skill delle persone mettendo in luce l’importanza di una cultura aziendale per obiettivi e di una comunicazione e collaborazione agile, digitale che permette di superare le barriere dei singoli uffici e i confini logistici accrescendo l’efficienza di tutta la struttura organizzativa orientata al cliente.
 
Si tratta di un cambiamento fondamentale, le competenze digitali sono rappresentate dall’attitudine e l’abilità di fare propria la tecnologia, collaborare con gli altri e lavorare in un ambiente moderno e digitale.  Si tratta di un concetto che non si applica solamente ai giovani, ma è piuttosto trasversale e riguarda tutti noi e il nostro modo di lavorare.
 
Questi percorsi di lunga durata e professionalizzanti vogliono favorire l'empowerment al femminile su competenze di change management e contemporaneamente rafforzare competenze in ambito innovativo e digitale, in linea con le richieste e i fabbisogni aziendali di cambiamento e competitività in ottica Industria 4.0, integrando aspetti creativi con quelli tecnologici per far emergere competenze e abilità multilivello.
 
Il progetto formativo ha l'obiettivo di formare una figura professionale in grado di essere protagonista nella digital transformation delle aziende.
 
Il percorso si articola nei seguenti interventi:
 
- Corso “Digital Working Facilitator” (100 ore)
- Corso “Visual thinking lab” (16 ore)
- Corso “Customer Journey” (16 ore)
- Sviluppo progetto professionale coaching individuale (8 ore)
- eventuali altre proposte formative previste sul progetto F.I.L.O.
 
CALENDARIO E MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ
La data di inizio è prevista l’8 marzo 2021. Il percorso si svolgerà nel periodo marzo-aprile 2021 nella modalità della formazione a distanza (FAD). Sarà quindi necessario essere dotati di un personal computer con telecamera e microfono, o eventualmente di un tablet o telefono, e collegamento internet. Il calendario definitivo con gli orari e le modalità di collegamento saranno comunicati successivamente.
 
 
DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE
Il percorso è rivolto a 10 donne non occupate residenti o domiciliate sul territorio della Regione Veneto, in possesso della DID (Dichiarazione di immediata disponibilità rilasciata dal Centro per l’Impiego) e con almeno un diploma che permetta l’accesso all’Università. 
 
MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE e AMMISSIONE
Le donne interessate in possesso dei requisiti di ammissione devono entro il 01 marzo 2021:
1. leggere il bando e iscriversi on line su www.t2i.it
2. e inviare via mail a formazione@t2i.it indicando nell'oggetto “Percorso FILO Digital Working”:
- la domanda di partecipazione, che dovrà essere anche consegnata a mano o inviata via posta ad una delle nostre sedi in formato cartaceo con firma in originale;
- copia della DID (Dichiarazione di Immediata Disponibilità, documento rilasciato dal Centro per l’Impiego);
- curriculum vitae aggiornato (in qualsiasi formato).
Non saranno ammissibili candidate destinatarie di Assegno per il Lavoro (ApL).  Le cittadine straniere non comunitarie devono essere in regola con il permesso di soggiorno.
Le partecipanti saranno tenute a dimostrare la sussistenza e permanenza della condizione di disoccupazione per l’intera durata del percorso.
Le selezioni delle candidate si terranno il giorno 2 marzo 2021 A DISTANZA, nelle modalità e orario che saranno comunicati via email.
 
FINANZIAMENTO
La partecipazione è completamente gratuita perché finanziata dal FSE – Regione Veneto nell’ambito del progetto F.I.L.O, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo e selezionato nel quadro del Programma Operativo cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo sulla base dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di sorveglianza del Programma, Decreto di approvazione n. N. 644 DEL 05/08/2020 e successive integrazioni.
 
 
CONTATTI PER ULTERIORI INFORMAZIONI
T2i Trasferimento Tecnologico e Innovazione
sede di Verona c/o Camera di Commercio, Corso Porta Nuova, 96 - 37122 Verona tel. 045/87 66 940 info.verona@t2i.it www.t2i.it

 

Per scaricare il bando e iscrizioni clicca qui

Le attività rientrano nel progetto FSE cod. 4940-0001-526-2020 "F.I.L.O.: Fare imparare lavorare orientarsi"  finanziato dalla Regione Veneto, DGR n. 526/2020 – “Il Veneto delle donne. Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro".


Condividi sui tuoi social network


SERVIZI PER LE IMPRESE

L’obiettivo di Verona Innovazione è di contribuire alla crescita della qualità e dell’innovazione del sistema delle imprese del territorio veronese con particolare attenzione a quelle medie e piccole.